giovedì 21 maggio 2009

Il futuro di Internet è over 70 anni



Altro che anziani impacciati con Internet! I giovani hanno decretato il successo della Rete, questo è innegabile, ma sono i loro padri e i loro nonni a diffonderne l'uso.

Lo sostiene una ricerca presentata in Spagna: dicono i dati che il 45% degli Americani tra i 70 e i 75 anni ha utilizzato Internet nel 2008.

L'anno precedente, ovvero nel 2007, la percentuale era ferma al 26%.

Ancor più sorprendenti gli over 75: in due anni, il numero di quelli che navigano in rete è più che raddoppiato!

Forse anche in Italia???

7 commenti:

Lara ha detto...

Che bella notizia! Mi sembra molto positivo che gli anziani abbiano un modo per relazionarsi, per rimanere aggiornati,...
Speriamo che possa accadere anche in Italia.
Sto pensando che tra i blogger che seguo, ce n'è più di uno che ha oltre 60 anni.
E' un bel segnale secondo me.
Grazie Stefano,
Lara

pasticcino ha detto...

Ciao Stefano,
giungo a te tramite il blog polvere di stelle e leggere come prima cosa questa notizia mi ha confermato un vecchio detto.....più si diventa anziani e più si torna bambini e si sa che i bambini davanti ad un computer fanno meraviglie!!!!

(kissà io fra qualche anno cosa saprò combinare qui????? ;-)) ehehheh)

buona giornataaaaaa

Roberta ha detto...

Ah! ecco perchè sono calate le vendite dei giornali prono e si sono impennate le visite a siti hot!...Così se dall'altro lato credete che ci sia un bel maschio muscoloso, in realtà si potrebbe nascondere una dentiera col bastone!
Che Dio ci aiuti!

Paola ha detto...

Sbalorditivo!!!
Ne sono proprio contenta... gli anziani almeno si passano il tempo in maniera diversa che davanti ad una "soap opera" (che tra l'altro odio)...
Ed è un veicolo per fare conoscenze non solo virtuali... (vedi blog candy)
Beh... caro Stefano grazie di essere passato e dei complimenti spero di averti donato un momento di ilarità...
Dolce giornata un abbraccio e bacio... a presto

Angelo azzurro ha detto...

Noi arriviamo sempre dopo nelle liste di questo genere. Speriamo che anche qui ci sia un buon incremento a breve perchè credo sia un'ottima opportunità di andare al passo con i tempi.

stella ha detto...

Io ci sono e non l'avrei mai detto...
Stefano inserisciti nel mio guest, mi farebbe piacere...

serenella ha detto...

Grazie Stefano, per esserti inserito tra i miei lettori. Lo farò subito anch'io. E' interessante quello che scrivi a proposito degli anziani e del rapporto che vivono col pc. E' un modo per sentirsi meno soli e per rimanere sempre con i neuoni in movimento. Quando sarò una pensianata finalmente potrò dedicarmi a quello che più mi piace, pc incluso! Ma... ci vuole tempo. Serenella