venerdì 27 novembre 2009

FAI, Cambio al vertice


Il Consiglio di Amministrazione del FAI, nella seduta di mercoledì 25 novembre 2009 in Villa Necchi Campiglio a Milano, ha preso atto della decisione di Giulia Maria Mozzoni Crespi, fondatrice e da sempre Presidente del FAI, di rassegnare le proprie dimissioni.
Il Consiglio di Amministrazione ringraziando la Signora Crespi per lo straordinario e instancabile impegno civile profuso in questi anni a favore della Fondazione e in generale a favore del nostro Paese, ha preso atto della sua decisione e ha proceduto a nominare la Signora Crespi Presidente Onoraria con delega operativa alle questioni ambientali.

Su proposta della stessa Signora Crespi, il Consiglio di Amministrazione ha quindi provveduto a nominare nuova Presidente del FAI, Ilaria Buitoni Borletti, già nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione dal 2008 e Presidente Regionale FAI dell'Umbria dal 2007.
Le nuove cariche saranno operative dal 1 gennaio 2010.
Ilaria Buitoni Borletti, nata a Milano, laureata in Scienze Politiche, esponente di una di quelle famiglie dell'imprenditoria storica lombarda di tradizione laica e dal concreto impegno civile, ha alternato la sua attività tra i mondi dell'impresa e del volontariato, con un'attenzione alla cooperazione internazionale particolarmente rivolta all'Africa e al sostegno e alla promozione di attività culturali.

BUON LAVORO

Nessun commento: