lunedì 7 giugno 2010

Addio alle vecchie cabine telefoniche

Essendo cambiate le abitudini degli italiani, ormai tutti dotati di almeno un telefono cellulare, l'Agenzia per le Comunicazioni ha rivisto i criteri della distribuzione delle cabine telefoniche.




Già decimate nell'ultimo decennio, le vecchie cabine telefoniche scompariranno definitivamente da strade e piazze d'Italia nel giro dei prossimi anni.
Infatti le ultime statistiche dicono che dal 2001 a oggi, l'utilizzo delle attuali cabine telefoniche è calato del 90%, sia per numero di telefonate sia per quello dei minuti di utilizzo, a fronte di un costo complessivo a carico di Telecom Italia di circa 100 milioni di euro all'anno per la gestione e la manutenzione.
Qualche cabina resterà attiva a richiesta, in base a specifiche esigenze legate alla copertura telefonica oppure nelle postazioni telefoniche pubbliche collocate negli ospedali, scuole, caserme.

Ma a Vienna invece, la Telekom Austria ha lanciato un progetto pilota (prototipo) dal nome E-Mobility, con l'obiettivo di trasformare entro la fine del 2010 i punti telefonici, in stazioni di servizio elettriche. Così, invece di smantellare le sue vecchie cabine telefoniche, come in Italia, il Gruppo ha trovato un modo per riconvertirle, partendo dal presupposto che i mezzi di trasporto elettrici passeranno presto dallo 0,1% del parco auto austriaco a una percentuale molto più alta.

Tempi moderni! Purtroppo finisce un'era e ne inizia un'altra! E noi Italiani?

2 commenti:

Un tocco di Rosa ha detto...

Ciao Stefano, nemmeno io ho più tanto tempo per stare quì al pc, come ora che devo scapapre al lavoro, ma prima ti scrivo un saluto visto che sei stato tanto gentile da ricordarti di me. ;)

Riguardo le cambine telefoniche... anche io ci ho pensato molto in questo periodo. infatti mi serviva una cabina urgentemente, il mio cel. lo avevo dimenticato a casa, ma, non ne ho trovate ;( quindi li me venuta l´idea di scrivere un post sul mio blog, la stessa tua idea guarda un po tu? ma tu lo hai fatto prima di me. bene!:)
Ora devo scappare.. ti auguro un buon inizio settimana. Un abbraccio Ross.

Stefano ha detto...

Cara Rosa
Mi dispiace che involontariamente ti ho rubato l'idea. Questo post l'ho scritto perchè, la settimana scorsa, a Milano stavano togliendo tante cabine telefoniche. Comunque ti saluto cordialmete e buona settimana anche a te. Stefano