mercoledì 12 gennaio 2011

Frittata di pasta avanzata

In questo periodo di feste e grandi pranzi, forse a qualcuno di voi è ''avanzata'' un pò di pasta? 
Ecco prendete quella e poi procedete come segue:

INGREDIENTI 

La pasta avanzata, 2/3 uova, 1 cucchiaio di grana, sale e pepe,


olio d'oliva (a discrezione), pancetta a dadini (se l'avete).



Preparazione


Tagliate un pò la pasta avanzata.
In una ciotola sbattete le uova e versatele sulla pasta avanzata, mescolate fino a quando risultano ben amalgamate con la pasta, aggiungete il grana, pancetta e condite con sale e pepe.


Versate il tutto in una padella con olio caldo e livellate in modo da formare uno strato uniforme.


Quando la frittata comincia a rapprendersi, rigiratela.


A fine cottura servite ai vostri commensali che, generalmente, siete voi stessi.


Stappate una bottiglia di vino frizzante (Lambrusco o Spumante) e buon appetito!

4 commenti:

Lara ha detto...

Ma lo sai che questo lo faceva mia nonna, con gli avanzi???
Non avrei mai pensato che qualcuno me lo facesse ricordare.
Grazie Stefano,senza questo tuo post, sarei rimasta orfana di un ricordo!
Ciaooo,
Lara

Stefano ha detto...

Ciao Lara, come stai?
Sono felice che questa semplice ricetta ti abbia fatto ricordare qualcosa di bello.
Comunque grazie.
Ciao, Stefano

lella ha detto...

e bravo Stefano.
Mò fai anche il cuoco.
Ottimo rimedio cmq ed anche molto saporito.
E' da un pò che non lo provo.
Mi hai fatto venire la voglia di buttar giù un pò di pasta in più per poi far la frittata.
Grazieeeeeeee
Lella

Stefano ha detto...

Ciao Lella,buon anno!
E' una vecchia ricetta che faceva mia mamma
sempre dopo le feste e a me piaceva tanto.
La pasta aveva un sapore e un odore meraviglioso che ancora adesso me lo ricordo.
Grazie anche a te.
Stefano