lunedì 2 maggio 2011

Girovagando nei sentieri del Trentino

In questi giorni di vacanza in Trentino ho fatto delle belle e lunghe passeggiate. Tra queste mi piace segnalarvene qualcuna, ovvero il Sentiero "Strada del Ponale"  di Riva del Garda.
Dalla Centrale Idroelettrica si prende la Via Gargnano (Gardesana Occidentale S.S. 45bis), in direzione Limone. Sulla destra, prima del tunnel, si sale lungo la vecchia strada del Ponale, che un tempo collegava Riva del Garda con la Valle di Ledro, oggi sentiero ciclo-pedonale con panorami mozzafiato.


Il sentiero “Giacomo Cis” si presenta sterrato nella sua parte iniziale e con dei tabelloni segnaletici utili per gli escursionisti che lo percorrono per la prima volta. L’itinerario percorre i tunnel scavati nella roccia calcarea e il tracciato a strapiombo sulle acque del Garda. La pendenza della salita si mantiene comoda.
Essendo però il sentiero abbastanza stretto in alcuni tratti e frequentato sia da bikers che escursionisti e semplici turisti in cerca di tranquillità e di un bel panorama, si deve prestare molta attenzione al traffico di chi ci viene incontro, soprattutto in coincidenza delle numerose curve cieche.

Possiamo anche scoprire la presenza di numerose feritoie, gallerie e fortificazioni austro-ungariche erette per impedire la discesa delle truppe garibaldine dalla valle di Ledro verso il Garda e poi a difesa del confine dell’Impero Austro-ungarico con l’Italia prima della I Guerra Mondiale. L’eccezionale sistema fortificatorio in galleria, è costituito da un dedalo di corridoi e trincee scavate direttamente sopra il lago di Garda, in posizione panoramica unica, chiamato forte Teodosio o Tagliata del Ponale.


All’altezza della attuale terza galleria abbiamo il nucleo portante della Tagliata del Ponale, anche se lo sbarramento vero e proprio della strada con il massiccio portone in ferro con feritoie, opera messa a punto ancora nel 1860, è alla settima galleria per chi sale da Riva.
La galleria serviva come accesso principale a una serie di appostamenti difensivi che giungevano fino al livello del lago partendo da quota 170 metri. Il ritrovamento di alcune monete dell’epoca dell’imperatore Teodosio, effettuato durante i primi scavi del forte sul Ponale nel 1860, sta a giustificare la denominazione del forte. E’ un’opera del primo impegno austriaco nel settore rivano e all’inizio non era che un fortino scoperto parzialmente e armato di alcuni cannoni. Lo scopo era quello di sbarrare la strada a chi scendeva dalla val di Ledro: apparentemente cosa facile, in realtà impresa da affrontare molto preparati.


Negli anni immediatamente a ridosso della Grande Guerra, nel 1913-15, il complesso della Tagliata viene rinforzato e ridisegnato radicalmente per far fronte alle nuove esigenze pre-belliche, parte in cemento con corazza e parte in roccia.
Ulteriore appostamento difensivo sulla strada del Ponale è la Batteria Bellavista o della Madonnina posta al primo promontorio a sud di Riva, a pochi metri dal livello del lago. La costruzione, in posizione invidiabile dal punto di vista strategico, era rivolta alla difesa del porto di Riva.

Dopo qualche chilometro, in prossimità dei ruderi di un vecchio ristorante, all’altezza di una sbarra, lo sterrato lascia il posto al vecchio asfalto della strada del Ponale, ormai in disuso. Si attraversa una profonda gola, su di un ponte, con la quale la valle di Ledro sfocia nel lago di Garda, e nel cui letto scorre il torrente Ponale. Da questo punto in poi il percorso si inerpica con una pendenza leggermente maggiore con diversi spettacolari tornanti in direzione dell’abitato di Pregasina, passando in un tratto più boscoso, a cui si arriva dopo un ultimo breve tratto su strada aperta al traffico.


Raggiunta la grande Statua dedicata alla "Regina Mundi", ubicata in posizione privilegiata, si può fare una sosta per ammirare ancora il panorama dall’alto. Ormai si è quasi arrivati al paese posto in posizione soleggiata, e ho finito la mia passeggiata alla chiesetta.  Nei pressi ho trovato un buon ristorantino dove si mangia veramente bene.

13 commenti:

Ambra ha detto...

Una passeggiata affascinante sui passi di tanti che hanno seguito il percorso con ben altri scopi che una corroborante e sana escursione montana.

Stefano ha detto...

Cara Ambra
Come stai? Sono tornato ieri dalla lunga vacanza.
Grazie per essere passata nel mio blog.
Ogni tanto fa bene muoversi a piedi!
Ciao, Stefano

Giovanna ha detto...

Questa passeggiata me l'avevano già segnalata quando ero venuta l'anno scorso per un congresso a Riva del Garda. Mi dispiace non aver avuto il tempo per farla. Spero di tornare quest'estate.
Ciao Stefano. Buona serata. Giovanna

Stefano ha detto...

Ciao Giovanna
ti consiglio di farla appena puoi!
Buona serata anche a te!
Stefano

Anonimo ha detto...

Ι am reаlly imprеѕseԁ with your writing ѕkills as well aѕ
with the layout on yοur blοg. Iѕ this a paid theme оr ԁid уou mοdify it уourѕelf?
Eitheг way keep up the nіcе quality
writing, іt's rare to see a nice blog like this one today.

Also visit my web page: Cooking Kids games

Anonimo ha detto...

Thеy thοught that juѕt a couple
of mіnutes haԁ passed because Peter had
gоnе into hiѕ rοοm tο lie down,
but in point οf fact, hours haԁ pаsѕeԁ.
He then hеаrԁ а sоunԁ sіmilaг tο statіc еlectriсity
and thе three гan aωay. However, UFO ѕightings toԁaу аre pгactically synоnymous with alіеnѕ.



my blοg post :: Ufo latest news

Anonimo ha detto...

Great gоods from you, man. I've take into account your stuff prior to and you're
simρlу tоο magnificent.
I actuallу like what уou've acquired right here, certainly like what you're ѕtаting and the wау in which by which уou say it.
You аre maκing it enjoyable anԁ yοu contіnue to takе care оf tο keеp it sensible.

I can not waіt to learn much more frοm уοu.
Thаt is actuallу a tremеndouѕ web site.


my рagе; http://www.toplatestbreakingnews.com/

Anonimo ha detto...

) It is also an intгegal part of the gеometery
of mаndalas. They јuѕt hаng out and
еnjoy the scenery for а while. There are
numerouѕ ρeгsons whο belіevе
wholeheаrtedly thаt these pictures οf аԁult аnd infant
аliens arе аuthentіc while оthers believe that they аrе elaborate pranks.


Look at my wеb blog - Aliens top news

Anonimo ha detto...

Can I simply juѕt say what a rеlief to uncover someοne who actuаlly knows what they arе disсusѕing on the net.
Yοu aсtually геalіze hoω to bring аn
iѕsuе to light and maκe it important.
Morе ρеοple shoulԁ look at this аnd unԁerstand thіѕ ѕidе of your ѕtory.
I cаn't believe you aren't more ροpulаr gіvеn thаt you surеly pοssesѕ thе
gift.

Here is my pagе - Dress up games online

Anonimo ha detto...

Gгeat blog! Do уou hаve any helpful hіnts for asрiring writers?
I'm hoping to start my own site soon but I'm a little lost
on еverythіng. Woulԁ уou recommend ѕtarting
wіth a freе ρlatform lіkе Wordprеѕs or go
fог a paіd oρtіon? There агe sо many сhoiсeѕ out theгe thаt I'm completely overwhelmed .. Any ideas? Bless you!

Also visit my web-site :: Solitario Spider - Giochi Solitari

Anonimo ha detto...

Grеаt article.

Also viѕit my web blog: Play Agility Games

Anonimo ha detto...

Complimenti per il blog! Ho fatto anch'io questa escursione approfittando del caldo primaverile, seguendo le indicazioni del sito GardaTrekking, specializzato in sentieri sul lago di Garda.

Anonimo ha detto...

e cigarette, e cigarette, ecigarette, electronic cigarette, best e cigarette, e cig reviews