sabato 25 giugno 2011

Strani incontri nel bosco

 Quando ero in vacanza in Alto Adige, per caso mi sono addentrato in un bosco vicino all'albergo per osservare da vicino la vegetazione e la natura che c'era attorno.


Infatti ho trovato dei fiori


 un ruscello


 e la fontanella per bere acqua chiara e fresca.


 Ma ad un tratto  mi giro e vedo un po nascosto uno strano guardiano del bosco


mi addentro ancora e trovo uno strano Pessimista


poi l'Ottimista


 il Pigro


 ed infine l'Allegro, sempre strano.


Prima di uscire dal bosco mi trovo davanti a Sua Maestà il Re del Bosco, anche lui strano.
Tutto ciò può sembrare strano, ma in quel momento ero entrato nel Regno delle Favole.

11 commenti:

Luigi ha detto...

ma che bei posti Stefano: hai ragione; camminando in mezzo ai boschi si fanno incontri davvero curiosi!!!
Buon fine settimana

Stefano ha detto...

Caro Luigi
quando sono in montagna mi piace camminare e scoprire cose nuove.
Buona giornata. Stefano

Ambra ha detto...

Ma bello! Ma dov'è questo bellissimo e stranissimo bosco? L'artigiano o gli artigiani che hanno modellato i tronchi e chi ha avuto l'idea sono persone intelligenti e simpatiche.

Stefano ha detto...

Ciao Ambra.
Questo bosco si trova in Tirolo. Gli artigiani sono tutti del posto, e come ben sai c'è una vecchissima tradizione, intagliare il legno. Sono proprio degli artisti! D'inverno fanno anche le statue di ghiaccio. Stefano

Adriano Maini ha detto...

Da quelle parti hanno fantasia artistica, invero!

Stefano ha detto...

Adriano
giustamente, oltre alla fantasia artistica, hanno anche il materiale a portata di mano!
Ciao, Stefano

Ninfa ha detto...

E' sempre molto piacevole per me guardare delle foto della montagna e che curiosi personaggi popolano i luoghi che hai visitato! Anche a me è capitato di vedere in giro per i boschi o nei paesini fantasiose sculture in legno, a volte poste vicine a fontanelle di tronchi come quella che ci hai mostrato. Certo che là col legno ci sanno proprio fare, sono abilissimi. Ciao, Stefano.

Krilù ha detto...

Quante magiche sorprese può riservare un bosco!!!
Sarà per questo che i boschi mi affascinano tanto?

Stefano ha detto...

Cara Ninfa
Grazie per essere passata dal mio blog.
La montagna è fantasia! Ciao
Stefano

Stefano ha detto...

Cara Krilù
La montagna e i suoi boschi sono affascinanti e al tempo stesso magici!
Ciao e buona giornata
Stefano

GENOVEVA ha detto...

sono incantata!!