mercoledì 9 novembre 2011

Il Juke Box

Ve lo ricordate questo apparecchio, installato nei bar e nei locali pubblici all'inizio degli anni '60, che riproduceva brani musicali in modo automatico in seguito all'introduzione di una moneta al suo interno e alla scelta di una canzone in voga?

Ebbene, era il Juke Box.


Il funzionamento era molto semplice: all'inserimento di una moneta valida, la macchina la depositava nella cassaforte e abilitava la tastiera per la selezione dei brani. Alla selezione di una canzone, il meccanismo a margherita contenente i dischi (posto nella parte superiore) si muoveva finché il disco selezionato si trovava sotto al braccetto meccanico che lo spostava nel piatto del giradischi. A questo punto iniziava la riproduzione del disco, che a fine canzone veniva riposizionato nel selettore a margherita.
Il Juke-box è stata una macchina che, insieme al Flipper, ha segnato la storia dell'intrattenimento pubblico.
Era anche presente in moltissimi film e telefilm ed è stato uno dei simboli degli anni cinquanta, soprattutto negli USA, ma dopo anche in Italia.

4 commenti:

Ambra ha detto...

Certo che me lo ricordo. Sembra passata un'eternità da allora. Entravi in un bar e subito andavi a mettere la moneta nel jukebox, sceglievi il brano con gli amici o le amiche. A volte mettevi un certo disco perché quella musica voleva far intendere qualcosa al ragazzo/a che ti accompagnava. Dove le parole non osavano, arrivava la musica ... Ricordo quei tempi con nostalgia.

Stefano ha detto...

Cara Ambra
Hai ragione, ma non bisogna avere nostalgia. Bisogna solo ricordare e guardare il futuro! Il tempo passa per tutti! Un abbraccio

Sandra M. ha detto...

E come no?! Cento lire tre brani. E poi conoscevo il distributore , quello che riforniva i bar: vendeva i 45 giri a un terzo del prezzo...erano solcarti solo da un lato.

Stefano ha detto...

Cara Sandra
Addirittura, nel vecchio bar che allora frequentavo, c'era qualcuno che faceva suonare il juke box senza mettere le monete, con alcuni trucchi.
Abbracci, Stefano