lunedì 19 dicembre 2011

Il Presepe biblico di Baggio





La cripta della Parrocchia di Sant’Apollinare in Milano custodisce un tesoro prezioso e ineguagliabile, fin dalla fine degli anni '60: Il grande Presepe Biblico.
A differenza dei tradizionali presepi, il Presepe biblico di Baggio non si limita a rappresentare gli avvenimenti legati alla nascita di Gesù, ma estende la sua narrazione figurativa anche alle vicende più significative delle Sacre Scritture: dalla Creazione del mondo alla Natività, dalla fuga in Egitto alla diffusione del Vangelo da parte dei discepoli.
Per questo suo ampio racconto storico-religioso, il presepe biblico di Baggio è forse unico nel suo genere.
Il presepe si sviluppa su 44 scene dinamiche, distribuite su una superficie di circa 350 mq.



Visitare il presepe biblico significa mettersi in cammino lungo i millenni, ripercorrendo le tappe più importanti della storia ed è una vera e propria ''Notte Santa'' in miniatura”, dove ogni scena ha come riferimento la fedele rappresentazione dei luoghi di Gesù e degli usi e costumi dell'epoca.

Il luogo per visitare il presepe è a Milano  nella Chiesa di S.Apollinare - Piazza Sant'Apollinare, 7
ed è aperto al pubblico fino all'8 gennaio 2012.
Vi ricordo inoltre di dare uno sguardo alla Torre del Campanile restaurato, perchè è uno dei reperti storici più antichi di
Milano (IV sec. d.C.)

6 commenti:

Ambra ha detto...

Ma è a Baggio la piazza Sant'Apollinare? Vado assolutamente a vederlo perché deve essere molto interessante. Devo vedere quando ci riesco perché tra pochissimo avrò la casa invasa di ospiti che si fermeranno da me fino all'Epifania. Spero di riuscire a ricavarmi un po' di tempo.

Stefano ha detto...

Cara Ambra
vale la pena visitarlo!Se non dovessi riuscire potrai andarci l'anno prossimo, sempre in questo periodo. Comunque potrai accompagnare anche gli ospiti a visitarlo.
Ciao ed auguri

Adriano Maini ha detto...

Per il Presepe non farei mai in tempo, ma quella cripta e quella torre devo proprio venire a vederli!

Stefano ha detto...

Caro Adriano
L'antica torre del Campanile accanto alla 'vecchia e storica' chiesa di S.Apollinare a Baggio è un esempio di tardo gotico - romanico. Si dice che a Milano fosse il secondo campanile in altezza. E' da vedere quando puoi. Ciao

Erika ha detto...

Molto interessante la tua proposta, Stefano. Purtoppo io abito troppo lontano e forse un giorno riuscirò a vedere la cripta e la torre.
Ti ringrazio degli auguri ed anch'io ti auguro un Sereno Natale ed un Nuovo Anno ricco di ogni bene.
Se vieni a Matera durante l'estate potresti vedere anche questo spettacolo meraviglioso di cui io ho parlato qui:
http://erikanapoletano.blogspot.com/2009/08/il-parco-nazionale-della-grancia.html
e poi leggi qualcosa anche qui:
http://erikanapoletano.blogspot.com/2009/08/oggi-voglio-cominciare-fare-un-po-di.html
A presto!!!
Erika

Stefano ha detto...

Cara Erika
Ti ringrazio molto e spero di passare da quelle parti che non conosco bene, soprattutto la Basilicata.
Un abbraccio