venerdì 10 febbraio 2012

Freddi sorrisi






CASI URGENTI

In tarda serata, mentre fuori nevicava, un medico riceve una telefonata: sono tre suoi colleghi che gli chiedono di raggiungerli a casa di uno di loro, perchè manca il quarto per giocare a poker.

Lui si prepara a uscire dicendo alla moglie che si tratta di un'emergenza.

- Devi proprio andare? E' un caso così urgente? - chiede lei, dispiaciuta.

- Altrochè - risponde lui sospirando. - Figurati che tre miei colleghi sono già sul posto!!!



GENEROSITA' INVERNALE

Marco chiede cinque euro alla mamma.

- Ma cosa ne hai fatto di quelle che ti ha regalato ieri il babbo?

- Li ho dati a un vecchietto un pò infreddolito che sta all'angolo della strada, vicino a scuola...
  E anche oggi vorrei fare lo stesso...

- Sei proprio un bravo ragazzino! Ma come mai ti interessi tanto a quel povero vecchietto?

- Beh, perchè le caldarroste che vende sono buonissime!!!


IN MANICOMIO

Il dottore mette alla prova tre dei suoi pazienti. Li porta vicino ad una piscina svuotata e coperta da un telone per il freddo ed il ghiaccio e dice loro:

- Adesso ragazzi uno alla volta fate un bel tuffo!

Antonio uno dei tre prende a salire le scalette del trampolino arriva in cima guarda giù e poi si butta... :

-  Questo era veramente pazzo!  pensa il dottore.

E'  la volta di Franco, sale le scalette del trampolino guarda giù una volta, una seconda, e infine si tuffa anche lui... :

- Pazzo anche questo! commenta il dottore.

Per ultimo Pasquale... sale le scalette guarda giù dal trampolino, riguarda, riguarda ancora e alla fine decide di non buttarsi.
Scende dal trampolino e si avvicina al dottore, il quale chiede:

- Bravo Pasquale, ma dimmi perchè non ti sei buttato?...

- Dottore, dottore mi mancava la cuffia, mica sono scemo io!"

8 commenti:

Soffio ha detto...

roba da film amici miei!!

DIANA. BRUNA ha detto...

Ci voleva proprio un post bello e simpatico così per riscaldarci...visto che qua c'è un vento gelido che porta via.
Ciao
buona giornata....si fa per dire..
Bruna

Stefano ha detto...

Ciao Soffio
queste 'freddure' me l'ha raccontate un mio amico che ne conosce tante. Ciao

Stefano ha detto...

Cara Bruna
Ti dico che anche quà c'è un vento
freddo. Spero che ti sia riscaldata bene con queste freddure.Comunque grazie!
Stefano

Ninfa ha detto...

Divertenti queste barzellette, ridere fa bene e riscalda, ci vuole proprio con questo freddo...Vedo che hai messo una bella foto con la neve, l'hai scattata tu in questi giorni? Ciao, Stefano!

Stefano ha detto...

Carissima Ninfa, come stai?
Sento che dalle vostre parti ci sia tantissima neve e freddo.
Quì in Lombardia ha nevicato, ma meno degli altri anni. Invece c'è tanto freddo. La foto con la neve l'ho scattata la settimana scorsa!
Ciao

Ninfa ha detto...

Sto bene, grazie. Di neve qui ne ha fatta veramente una valanga...pensa che io riprenderò a lavorare solo domani, dopo più di dieci giorni a casa. Ciao!

Stefano ha detto...

Ninfa, mi dispiace!
Auguri. Ciao