venerdì 2 marzo 2012

Massime e pensieri n.1


Ieri sera ho trovato nei miei scaffali un libretto scritto da Anonimo dal titolo: ''Massime e Pensieri''.
Sono delle affermazioni sull'Italia o riflessioni simpatiche. Ne ho scelte alcune per condividerle con Voi:

- Come l'Italia, anche i monitor dei nostri Computer  si divideranno in due: su ciascuna delle due metà  appariranno messaggi  che accuseranno del problema l'altra metà!

- In Italia ci saranno più Politici ed Amministratori incorruttibili. Purtroppo ci costeranno di più!

- Se noi Italiani non avessimo difetti, non proveremmo tanto piacere nel notare quello degli altri!

- In Italia, dopo quasi settantanni di era repubblicana, il futuro Ministro dell'Economia proclamerà solennemente che tra i pensionati non ci sono più evasori fiscali!

- Stiamo scoprendo in Italia che anche la Televisione può essere educativa, se la si spegne e ci si mette a leggere un buon libro!

- Un nano in mezzo ad altri nani ha una statura dignitosa!

Prossimamente ne pubblicherò altre...........

4 commenti:

Krilù ha detto...

Simpatiche queste riflessioni dell'Anonimo, ma - purtroppo - quanto vere!

Stefano ha detto...

Cara Krilù
in genere le massime e i pensieri, come i proverbi, rispecchiano l'attuale realtà quotidiana. Grazie e un caro saluto.

Ambra ha detto...

Belli i pensieri e le citazioni. Quella che più mi piace è il suggerimento di rendere educativa la televisione mettendosi a leggere un libro. E' bellissima.

Stefano ha detto...

Cara Ambra
sono d'accordo con te. E'la più bella! Ti saluto cordialmente.Ciao.