venerdì 13 aprile 2012

Massime e pensieri n. 2



Scusate il ritardo, ma sono tornato ieri dalle vacanze pasquali. State tutti bene?

Vi ricordate che poco tempo fa, avendo trovato un libretto di Massime e Pensieri scritto da Anonimo,  avevo promesso di pubblicare ancora alcune riflessioni, fra le più simpatiche ed originali. Eccole:

- Chi presterà libri non se ne pentirà, salvo per quelli cui teneva molto.


- Solo colui che ama senza speranza conosce il vero amore.


- Coloro che vorranno dimagrire senza digiuno, per quanto possano essere distratti,
   perderanno di tutto, ma non il peso.


- Il lavoro in azienda, come richiesto dalle regole della qualità, diventerà sempre più
  ''di squadra''. Ciò permetterà, soprattutto ai dirigenti, di dare la colpa a qualcun altro.


- Molti saranno inseguiti dall'onestà, ma correranno più veloci.


- Verrà finalmente dimostrato che esistono altre forme di vita intelligente nell'universo.
   La prova è nel fatto che non ci hanno ancora contattato!




   CONTINUA.......

2 commenti:

Ornella ha detto...

Simpatici pensieri!
Ciao, Ornella

Stefano ha detto...

Ornella, Ti ringrazio molto
e cari saluti.
Ciao Stefano