lunedì 16 aprile 2012

Ricordi:Filmare in 8 mm

Ieri pomeriggio, dato che pioveva, sono andato a sistemare
la mia cantina. Guardate cosa ho trovato negli armadi!
Chi è nato negli anni sessanta e settanta del 
secolo scorso, se le ricorda bene!

La prima foto rappresenta una Cinecamera,  
mentre la seconda un Proiettore.

Servivano soprattutto ai ''cineamatori, non 
professionisti'' come me, per filmare al momento opportuno
i loro cari, durante un viaggio o un evento (battesimo...ecc.)!
CINECAMERA PAILLARD 8 mm e SUPER 8 
CON TRE OBIETTIVI, CON ESPOSIMETRO 
INCORPORATO ED IMPUGNATURA





PROIETTORE PAILLARD 18 - 24 Fot./Sec. CON
DISPOSITIVO PER PELLICOLE 8 mm e SUPER 8


L'unica differenza, rispetto alle cineprese attuali, 
era quella di aspettare con pazienza alcuni giorni 
per proiettare il film che avevi ''girato'', in quanto 
si doveva portare la pellicola prima dal fotografo 
per 'svilupparla'. Ora è tutto diverso. 
Puoi vedere il filmino, subito dopo, al computer.

Ricordi di altri tempi!

4 commenti:

Adriano Maini ha detto...

Io non avevo quelle attrezzature, ma penso a tanti filmini con amici o fatti comunque in famiglia. A volte riversati per la gioia della memoria - e di un uso pratico ! - in digitale.

Stefano ha detto...

Caro Adriano
appena avrò tempo dovrò riprendere alcuni filmini a me più cari e farli copiare in digitale. Comunque grazie e ciao

Paolo ha detto...

Anch'io li ho conservati in ripostiglio. Sono bei ricordi!
Grazie per avermeli ricordati, sono andato subito a rivederli.
Ciao Paolo

Stefano ha detto...

Caro Paolo
sò bene che tanti hanno conservato queste attrezzature di una volta, ma soprattutto i filmini.
Grazie