martedì 28 maggio 2013

La superstizione

Credevo che la superstizione nell'era della tecnologia fosse sparita; invece è ancora molto diffusa e soprattutto tra persone al di sopra di ogni sospetto.
La parola latina superstitio era originariamente usata in riferimento a quelle persone che si rivolgevano alle divinità con preghiere e sacrifici perchè i loro cari fossero risparmiati e tornassero superstiti, cioè vivi, dalla guerra.
Come mai, ancora adesso, per scongiurare la cattiva sorte, si fanno le corna o si tocca ferro?




Le ragioni affondano in antiche credenze dove magia e religione si fondono. Secondo alcune leggende il ferro sarebbe nato dal fulmine, quindi sarebbe un elemento di unione tra cielo, terra e fuoco.
La sua durezza lo rende uno scudo ideale contro il pericolo e il male.
Non a caso alcuni oggetti, come il ferro di cavallo, sono considerati degli amuleti, anche perchè, nel medioevo, sono piuttosto rari.


In altri paesi, per esempio in Spagna, si usa invece toccare legno con la stessa valenza. Il legno, che protegge dal male, è naturalmente quello della Croce.

Il gesto delle corna scaramantiche, invece, simboleggia gli animali sacrificali con i quali si ingraziavano gli Dei. Oppure  non si augura buona fortuna per timore che le cose belle non si avverino. So anche, che nel mondo dello spettacolo, gli attori sono particolarmente superstiziosi.

Infine tutti siamo, in diversa misura, un po superstiziosi, specie in tempi incerti e complessi come quelli attuali, ma sono sicuro che in tante parti del mondo o nelle Regioni Italiane, esistano varie tipologie di riti antichi e superstizioni  che noi ignoriamo..

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Hi. I wanted to drop you a fast word to specific my thanks.

Ive been following your weblog for a month or so and have picked up a ton
of good information and enjoyed the tactic youve structured your site.
I am attempting to run my very personal weblog however I believe its too general and I must concentrate on a lot of
smaller topics. Being all issues to all people shouldn't be all that its cracked as much as be

my site: having trouble getting pregnant the third time

Ambra ha detto...

La verità è che l'incertezza dell'ignoto che regna nell'esistenza non può che alimentare superstizioni e credenze che, in qualche modo, servono a ridimensionare la paura, se non a sconfiggerla.

Krilù ha detto...

Interessante questo tuo post sulle origini e motivazioni dei gesti scaramantici.
Come giustamente affermi la superstizione affonda le sue radici nell'ignoranza che in questi tempo moderni non sarebbe nemmeno giustificabile, ma tant'è ...

Stefano ha detto...

Cara Ambra
sono d'accordo con te! Ciao

Stefano ha detto...

Grazie Krilù per essere passata dal mio blog. Hai ragione, adesso la superstizione non è giustificabile, ma comunque c'è, soprattutto nei periodi di crisi.
Un caro saluto.

Stefano ha detto...

Dear Anonimo
Thank you very much.