mercoledì 17 giugno 2015

Poesie di Tao Yuan - Ming

Ieri mi è capitato di trovare nella mia libreria un libretto di poesie, tradotte dal cinese, di un antico poeta idilliaco Tao Yuan - Ming, considerato uno dei più grandi nella storia della Letteratura Cinese, dal titolo:

 ''POEMA PER LA BELLEZZA DELLA SUA DONNA''
 

Il libretto trovato
 
TAO YUAN - MING nacque nel 365 d. C. e morì nel 427. La sua vita si svolse, quindi, nell'ultimo periodo della dinastia Tsin, che regnava sulla Cina Meridionale, essendo caduta la Cina Settentrionale, all'inizio del IV secolo, nelle mani di tribù straniere.


Ecco tre brevi poesie, da condividere con Voi:

1' Poesia


 

La tua grazia non fu mai superata

Da alcuna donna

E perché un uomo abbandoni ogni cosa

Basta il racconto della tua bellezza.

 

2' Poesia





Sei pura come il fermaglio di giada


Che la tua veste trattiene; sei dolce


Come il profumo d'orchidee nascoste;


Adempi ai tuoi doveri quotidiani


Ma più in alto si leva il  tuo pensiero.




3' Poesia




Potessi diventare l'orlo della tua veste


E circondarti il collo, per potere aspirare la fragranza


Dei tuoi capelli splendidi; ma poi


Quando per coricarti ti spogliassi


Di me, che pena nella notte d'autunno


L'attesa d'essere indossato ancora.
 

4 commenti:

EriKa Napoletano ha detto...

Bellissime! Ottima scelta, caro Stefano. Buona vita!!!

Stefano ha detto...

Ciao Erika, come stai?
Ti ringrazio molto. Abbracci.

Mariapia ha detto...

Mai lette poesie come queste sulla donna!!!
Veramente belle. Ciao

Stefano ha detto...

Eh sì, cara Mariapia
l'ho scelte proprio perché sono piaciute
anche a me. Comunque grazie e un caro saluto.